VEGAS JONES CHIUDE 134 RIME IN 16 BARRE

Vegas Jones sa fare tutto: rime, flow, ritmi diversi, pezzi rap e altri pop. Eppure, qualcosa non è andata come doveva andare. Sebbene Vegas aveva conquistato tutti sin da Chic Nisello, in particolar modo con Trankilo in collaborazione con Nitro (il quale in quella canzone chiuse ancora più rime di Vegas ma in più tempo). Dopo, Vegas ha perso un po’ di attenzione dal pubblico rap perchè Bellaria è considerato da molti un mezzo flop, a causa di sonorità poco interessanti e testi abbastanza vuoti. Eppure, la hit Malibu gli aveva fatto ottenere un successo inimmaginabile, ma come tutti sappiamo, il pubblico del pop è molto liquido, ossia non si interessa quasi mai all’artista, ma sente ciò che gli viene proposto; per questo motivo, sebbene i numeri fossero dalla sua parte, il numero di fan scese, seppur limitatamente.

L’uscita di La Bella Musica ha fatto ricredere in moltissimi: alcuni lo considerano il disco dell’anno 2019 (anche se Persona di Marracash ha oscurato tutti), ma anche il più sottovalutato. Infatti, Vegas è stato anche sfortunato ad aver pubblicato il singolo a ridosso dell’uscita dei dischi di tha Supreme e del King del rap. Inevitabilmente, tutti hanno parlato di due dischi tanto attesi e tanto discussi (il primo del giovane talento rivoluzionario e l’ultimo di una leggenda del rap), e La Bella Musica è passato in sordina.

Ma Vegas non si arrende e rimane molto attivo, continuando a pubblicare singoli ad alta frequenza.

Ma torniamo alle rime di Vegas Jones. Il singolo in cui raggiunge l’incredibile traguardo i 134 rime in 16 barre non è un singolo, bensì una strofa inedita scritta per l’occasione per partecipare a Real Talk (puntata da molti considerata la migliore. Anche noi abbiamo stilato la nostra classifica delle puntate migliori, ma saremo d’accordo col pubblico?). Ecco il video:

(Prima di criticare però per alcune scelte di CTR, bisogna considerare che per “rima” non si intende la coppia di parole che formano una rima perfetta, bensì ogni entità che va a comporre ogni rima perfetta, imperfetta o sillabica. Sono comprese quindi anche le assonanze.)